martedì 10 giugno 2014

Biscotti del buongiorno, con fibre e uvetta


Nella borsa della spesa:
250 g di crusca d’Avena
250 g di farina di Farro
50 g farina di Carruba
150 g di Miele, il mio è miele biologico Rigoni di Asiago
2 Uova
50 g di Olio evo
250 g di Uvetta
1 cucchiaino di Lievito per dolci (circa 10 g)

Nota all'etichetta: Ricette Senza - Ricetta senza Grano, Latte e Latticini e senza Burro


Vi racconto il “come fare”:
Per prima cosa mettete l’uvetta in ammollo in acqua tiepida e lasciatela rinvenire per 10-15 minuti.
In una capiente terrina, versate le farine, la crusca e il lievito, mescolate tra di loro tutte “le polveri” e aggiungete le uova, mescolando con i rebbi di una forchetta fino a far assorbire all’impasto.
Strizzate l’uvetta, aggiungetela in terrina e aggiungete anche il miele e l’olio, mescolate tutti gli ingredienti fino ad ottenere un impasto omogeneo e compatto (seppure leggermente appiccicoso).
Preriscaldate il forno a 180°C e foderate la placca o una teglia con un foglio di carta da forno.
Date forma ai vostri biscotti: io ho staccato piccole palline di impasto, arrotondandole e allungandole poi tra i palmi delle mani. Realizzate così tutti i vostri biscotti, sistemateli sulla carta da forno e cuocete in forno già caldo per circa 20 minuti.


Un pizzico di :
Una sana colazione è il principio di tutto! Quando decidiamo di controllare calorie e qualità/quantità di cibo ingerito, normalmente, ciò che riesce meglio è indirizzare la colazione nel verso giusto e partire bene… tralasciamo il fatto che poi, magari, ci si perde durante la giornata tra stuzzichini e aperitivi :)
Nel caso in cui, come me, anche voi partite dalla colazione con i giusti propositi di riduzione apporto calorico, questi biscotti sono una buona fonte di fibre, sono dolcificati in modo naturale, con il miele, sono di farro (non di grano) e sono buoni, una evoluzione dei precedenti biscotti di farro all'avena e assieme ai biscotti al muescli di frutti rossi fanno parte de i magnifici 3 a colazione: biscotti ricchi di fibre e... dietetici, se assunti in piccole dosi!
Eccovi dunque uno dei miei piccoli rimedi, ricetta light, per prepararsi dell’imminente “prova costume” e speriamo di non perdermi/perderci strada facendo lungo la “lunga” giornata fatta di tentazioni e di assaggini vari

Per a colazione...

clicca"mi piace"