Cerca tra le mie ...:...ricette...:...

lunedì 2 giugno 2014

Brioches al basilico


Nella borsa della spesa:
300 ml di Latte
25 g di Lievito di birra
1 cucchiaino di Zucchero
2 cucchiaini di Sale
2 Uova
30 g di Burro
Noce moscata, grattata fresca
550 g di Farina 00
30 foglie fresche di Basilico
100 g di Parmigiano
10 Pomodorino tipo pachino

Vi racconto il “come fare”:
Scaldate il latte, che dovrà essere tiepido e non troppo caldo, e versatelo in una capiente ciotola; sciogliete il lievito nel latte e aggiungete lo zucchero, mescolate bene quindi fate riposare per qualche minuto. Aggiungete il burro morbido (lasciato intiepidire a temperatura ambiente) e tagliato a fiocchetti, poi aggiungete le uova precedentemente battute con una grattata di noce moscata e il sale. Incorporate la farina setacciata, aggiungendola un cucchiaio alla volta, e lavorate il composto fino ad ottenere un panetto ben compatto: l’impasto resterà morbido e vagamente appiccicoso.
Trasferite l’impasto in una ciotola infarinata e coprite con un canovaccio quindi lasciate lievitare fino al raddoppio (circa 1 ora).


A lievitazione avvenuta, trasferite l’impasto sulla spianatoia infarinata e stendetelo, con il mattarello, formando un rettangolo spesso circa 1 cm. Disponete sull’impasto steso, la metà delle foglie di basilico e la metà del parmigiano in scaglie. Piegate l’impasto a metà (chiudendolo a libro, con all’interno il condimento), spianatelo leggermente e disponete sulla superficie il restante basilico e il restante parmigiano in scaglie. Arrotolate saldamente l’impasto ottenendo un salsicciotto che avrà al suo interno il condimento ben distribuito. Dal rotolo di impasto, tagliate delle fette spesse circa 2-3 cm e disponete ogni fetta dentro un apposito spampino da muffin – ne otterrete circa 20 fette. Posizionate su ogni fetta di impasto, mezzo pomodorino e lasciate lievitare ancora 30 minuti almeno.
Trascorso questo secondo tempo di lievitazione, accendete il forno a 180°C e, quando sarà ben caldo, infornate le brioches cuocendole per circa 20-25 minuti.

Se possedete il bimby
potete procedere all’impasto come segue: Versate nel boccale il latte, il lievito e lo zucchero: scaldate a 37°C per 3 min. vel.1
Aggiungete le uova, il burro a fiocchetti, la noce moscata, la farina e il sale: impastate per 3 min. vel. Spiga
Trasferite l’impasto così ottenuto in una ciotola infarinata, coprite con un canovaccio e lasciate lievitare fino al raddoppio, quindi continuate come descritto sopra.


Un pizzico di :
Il profumo del basilico non racconta forse della stagione che sta per iniziare? Quella estiva, calda, quella fatta di momenti di relax, tra una pausa lavorativa e la chiusura delle scuole. È il momento dell’anno in cui, più o meno tutti noi, abbiamo più tempo o, per meglio dire, le ferie ci accompagnano nel desiderio di evadere dalla monotonia domestica e tra escursioni, gite fuori porta e mare… ecco che già in Giugno tutto si colora di vacanza e spensieratezza.
Oggi, in vacanza, giorno di festa, passeggiando sulla battigia di una spiaggia della mia bella terra, gusto e faccio gustare queste semplici prelibatezze che profumano di terra e che si lasciano assaporare senza appesantire: brioches al basilico e buon 2 Giugno a tutti


Per Prodotti da forno...