martedì 27 aprile 2010

Farfalle al pesto di Zucchine e pecorino

Grazie al G.A.S. (Gruppo Acquisto Solidale) a cui aderisco da alcune settimane, data l’alta qualità dei prodotti biologici che la cooperativa sociale a cui mi sono affidata propone e considerata la passione per le verdurine che in casa un po’ tutti abbiamo, ho pensato di realizzate questo pesto cuocendo il minimo indispensabile le zucchine per permettere loro di sprigionare tutto il sapore ed un profumino inebriante.
Una ricetta davvero molto semplice e veloce che è però versatile, la inserisco tra i Condimenti proprio perché il pesto può essere usato sia come crema da tartine, quindi riconducibile agli Antipasti, che come condimento per la pasta, quindi elencabile tra i Primi piatti come queste Farfalle al Pesto di Zucchine e Pecorino che vi presento


Ingredienti:
5 Zucchine
1 pizzico di Fiori di Zafferano
6 Pomodorini
1 Cipolla
1 cucchiaio di Pinoli
50 gr. di Pecorino
Olio extravergine d’oliva, Sale, grani di Pepe


Procedimento:
In una padella antiaderente scaldare due cucchiai di olio extravergine d’oliva e far rosolare la cipolla tagliata a pezzetti. Sminuzzate le zucchine e i pomodorini e aggiungerli al soffritto di cipolla, condire con un pizzico di sale o se lo si preferisce con del dado granulare, cospargere sulle verdure dei fiori di zafferano e coprile la padella con un coperchio quindi lasciar cuocere per dieci minuti o fintantoché le zucchine risulteranno appassite. Passare al mixer le verdure cotte in padella e aggiungere il pecorino ridotto a cubetti, i grani di pepe (io ho utilizzato del pepe rosa), i pinoli ed un filo d’olio extravergine d’oliva, regolare di sale. La purea così ottenuta può essere utilizzata come condimento per la pasta o come crema spalmabile, magari arricchita da pinoli interi.