venerdì 7 febbraio 2014

Fusilli di kamut con broccoli, olive e tonno


Nella borsa della spesa (ricetta per 2 persone):
200-250 g di Fusilli (i miei sono di Kamut e integrali!)
1 Broccolo (da circa 600-700 g)
1 scatoletta grande di Tonno sott’olio
2 cucchiai di Olive verdi denocciolate
1 Cipolla piccola
1 picchio d’Aglio
2 cucchiaini di Cumino
Olio evo, Sale e Pepe q.b.



Vi racconto il “come fare”:
Pulite e mondate il broccolo, recuperando le cime; lavate le cimette e sbollentatele in abbondante acqua salata e in cui avrete sciolto anche il cumino. Non cuocete del tutto il broccolo, scolatelo “al dente”, utilizzando una schiumarola, in modo da lasciare nel tegame l’acqua di cottura.
Nell’acqua di cottura del broccolo, già salata e profumata con il cumino, “buttate” la pasta e intanto preparate in padella il condimento.
Affettate finemente la cipolla, mondate l’aglio, e con un filo d’olio, fate saltare entrambi in padella. appena l’aglio sarà ben rosolato, allontanatelo dal soffritto e aggiungete le olive sminuzzate, il tonno ben sgocciolato e aggiustate di sale e pepe. Aggiungete al condimento le cimette di broccolo, mescolate e aggiungete due cucchiai di acqua di cottura (dove intanto sta cuocendo la pasta).
Scolate la pasta al dente e aggiungetela in padella in modo da saltarla, e farla amalgamare al condimento. Lasciate mantecare per qualche istante poi servite.


Un pizzico di :
Quando la terra incontra il mare, la fantasia del gusto esplode e pur con semplici ingredienti, basta una scatoletta di tonno e delle cime di broccolo, si riesce a portare in tavola un piatto appetitoso. Pasta nata dall’esigenza di utilizzare al meglio ciò che avevo a disposizione, riuscita così bene da farmi fare una gran bella figura, ecco perché mi sento sia di consigliarvela che di condividere la ricetta con voi