venerdì 10 giugno 2011

Coprispalle, collana e cinta in pandan


In gergo lo scampolo è un ritaglio di stoffa e spesso, girando per i mercatini di quartiere, è facile imbattersi in bancarelle colme di scampoli. Con uno di questi, comperato per caso e quasi dimenticato e poi tirato fuori dallo scatolone delle meraviglie, ho realizzato un semplicissimo coprispalle, una collana di perle di stoffa e la cinta in pandan.


Il coprispalle ha un modello facilmente realizzabile anche dalle meno esperte, basterà ricavare un rettangolo, largo e lungo a piacimento – dipenderà dal modello che vogliamo ottenere, largo e comodo oppure stretto e essenziale - piegarlo nel verso della lunghezza e cucire il lato lungo lasciando in centro una fessura ovvero lo scollo. Nel modello che vi mostro è facile capire come siano solo due le cuciture che bisogna effettuare (A su A e B su B) e poi rifinire le maniche, con un semplice orlo o con della passamaneria.


La collana è realizzata praticando nodi ad un tubolare di stoffa, con all’interno pietre tonde che danno l'effetto di una collana di perle in stoffa. La cinta è invece realizzata intrecciando (così come si fa con i capelli) tre tubolari di stoffa e rifinita con una fibbia gioiello.