giovedì 12 settembre 2013

Pasticcini al cocco con base al cioccolato


Nella borsa della spesa:
300 g di farina di Cocco
240 g di Zucchero
3 Uova intere
Ciliegine candite, circa 200 g
100 g di Cioccolato fondente da copertura


Nota all'etichetta: Ricette Senza - Ricetta senza Glutine, Grano, Latte e Latticini e senza Lievito


 
Vi racconto il “come fare”:
Frullare per 10 minuti, con le fruste di uno sbattitore elettrico, le uova intere con lo zucchero, fino ad ottenere una crema spumosa. Aggiungete alla montata di uova e zucchero la farina, poco per volta e incorporandola con una spatola.
Con il saccapochee una bocchetta larga, o semplicemente con le mani, create delle forme tonde (grosse quanto piccole noci) e disponetele sulla placca da forno unta, oppure coperta con carta da forno. Disponete su ogni formina una mezza ciliegina candita, premendola un po’ per farla ben aderire all’impasto, e cuocete i pasticcini in forno preriscaldato a 180°C per 25-30 minuti.
 


A cottura ultimata, lasciate raffreddare bene i pasticcini quindi sciogliete a bagnomaria o nel microonde il cioccolato fondente e rivestite con questo la base di ogni dolcetto. Lasciate i dolcetti con la base di cioccolato a rassodare poggiati su un foglio di carta da forno e servite solo quando la base si sarà ben rappresa.



Un pizzico di :
Avevo voglia di ricominciare in dolcezza. Sono tornata a lavoro a pieno ritmo e alla mia vita di sempre, alla casetta al marzapane che voi tutti conoscete, al mio blog, ai miei fornelli e, anche se fa ancora un certo caldo, ho ripreso ad accendere il forno con regolarità, basta ai gelatini e alle creme di frutta, anche se stimolano la golosità regalando freschezza al palato, il dessert torna ad essere ben ricco :)
Così, ripartendo a tutto gas, ho ripreso a rinfrescare il lievito madre, a fare il pane ed a mangiare con gusto pizza e sfincione...
Tornando ai miei dolcetti, vi avevo già parlato dei pasticcini al cocco in passato, in quella prima ricetta però (la puoi leggere QUI) utilizzavo solo gli albumi per l’impasto e nessun abbellimento. Dato che non amo buttare il cibo e che non sempre si posson fare meringhe, ho provato questa seconda ricetta per i pasticcini al cocco che utilizza nell’impasto le uova intere, il risultato mi piace al punto che da ora in poi li farò sempre così, sia il buongustaio che i miei colleghi hanno approvato con gridolini compiaciuti; poi mi piacciono molto di più con la ciliegina a far da cappellino e una base di goloso cioccolato fondente, il giusto decoro, goloso, per poterli presentare in tavola o come cadou dentro una graziosa scatola