Cerca tra le mie ...:...ricette...:...

sabato 8 maggio 2010

Fettuccine al chiaro di luna


...e non perchè dedicate all'astro più luminoso del nostro cielo, tale nome che non rammenta nemmeno gli ingredienti usati, ma solo per dare atto al mio sposo che forse ho esagerato: questa mattina tra i miei chiari di luna la riappacificazione è avvenuta innanzi al primo piatto. Mi rilassa cucinare, poi seguendo il consiglio di colui che mi rifornisce di verdurine biologiche ecco che il risultato non si è fatto attendere.

Fettuccine all'uovo con spinaci, pesto di pomodori secchi e ricotta



Ingredienti:
250 gr. di Fettuccine all'uovo, ruvide
250 gr. di Spinaci
250 gr. di Ricotta fresca
2 cucchiai da thè colmi di pesto di pomodori secchi
1 Cipollotto scalogno
2 cucchiai di Parmigiano grattugiato
Olio evo, sale marino e pepe macinato al momento

Procedimento:
Pulire e mondare gli spinaci, portare ad ebollizione dell'acqua in una pentola di adeguate dimensioni e cuocere la verdura per non più di 5 minuti, non occorre ancora salare. Recuperare gli spinaci con una schiumarola e utilizzare la pentola con l'acqua di cottura della verdura, che adesso bisognerà salare, per lessare le fettuccine. Nel tempo d'attesa di cottura della pasta, in una padella abbastanza capiente, soffriggete un cipollotto scalgno sminuzzato, aggiugere gli spinaci e dopo pochi istanti il pesto di pomodori secchi. Lasciare insapoire per il tempo necessario alle fettuccine d'essere cotte al dente. Scolate la pasta, trasferitala in padella e saltatela con il resto degli ingredienti, poi a fuoco spento aggiungete la ricotta e girate per amalgamare il tutto. Servite la pasta con una spolverata di parmigiano grattugiato.